.
Annunci online

servetheego
With the lights out it's less dangerous
21 marzo 2008
[Insanity] Was it you passing me by?


Ero immersa nei miei pensieri, in colonna al semaforo quando l'ho visto.
Capelli un po' più lunghi (allora ha deciso di farseli ricrescere), solita borsa in pelle a spalla e immancabile la sigaretta fra le dita. Lo sguardo perso, chissà cosa si agita dietro quei grandi occhi da bambino.
Il mio istinto è stato quello di suonare il claxon per attirare la sua attenzione, ma la mia mano si è fermata a mezz'aria.
L'ho lasciato andare.
Di nuovo, come ho deciso mesi fa. Perchè stargli accanto faceva male. Fottutamente male. Così ho agito egoisticamente, cercando come al solito di preservare il mio straccio di equilibrio. E ho costretto le mie gambe a prendere un'altra direzione.
Però fa strano essere fuori dalla vita di una persona e poi incrociarla per sbaglio per strada.
Come aprire la custodia del tuo dvd preferito e non trovarci dentro nulla.
O cercare le fragole in pieno dicembre.
O cercare in fondo al cuore qualcosa che c'era, che sembrava impossibile potesse affievolirsi, e ora invece...

... Cutting through the darkest night are my two headlights
Try to keep it clear, but I'm losing it here
To the twilight
There's a dead end to my left
There's a burning bush to my right
You aren't in sight
You aren't in sight ...

-Jewel, Standing Still -



permalink | inviato da Jane Jones il 21/3/2008 alle 21:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio        aprile