.
Annunci online

servetheego
With the lights out it's less dangerous
29 febbraio 2008
[Cenerentole mancate] Cinque
“Sei sempre stata gelosa di noi.”
Non sono riuscita a trattenere una risata sarcastica.
“Certo, gelosa. Gelosa di un uomo che non vedeva neppure la moglie, in compenso però si sbatteva la vicina di casa. Certo.”
Rosa è rientrata in soggiorno in quello stesso istante.
“Che cosa sta succedendo?” ha chiesto, guardando Daniele che era diventato paonazzo.
“Credevi non lo sapessi?”
Hans era rimasto senza parole.
“Cosa succede Serena?”
Mi sono alzata e sono andata a prendere la giacca.
“Chiedilo a lui. Ha la faccia tosta di incolpare me se tu lo hai lasciato.”
Rosa lo ha squadrato tremando.
“Lasciamo stare, non ho voglia di litigare di nuovo.”
Si è versata un bicchiere di vino bevendolo tutto d’un fiato. Daniele non è riuscito a mascherare un’espressione di disprezzo.
“Cosa c’è?” gli ha chiesto Rosa.
“Non cambi mai…”
“Nemmeno tu se è per questo. Ciao. Andiamo Sere?”
“Ok… buona continuazione…”
Hans ha risposto con un filo di voce, mentre Daniele non ci ha nemmeno guardate. Sulle scale Rosa si è appoggiata per un attimo alla balaustra.
“Cosa succede?” le ho chiesto.
“Mi irrita, non ne sopporto neanche più la vista.” Ha chiuso gli occhi cercando di calmarsi.
“Quando se ne va?”
“A Giugno.”
“Stai scherzando?”
Lei mi ha guardato con i suoi occhi nocciola pieni di lacrime. No, non stava scherzando. Abbiamo iniziato a scendere le scale, lentamente.

... to be continued...




permalink | inviato da Jane Jones il 29/2/2008 alle 11:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10  >>   marzo